carrello: 0 articolo

Quali sono le strategie per proteggere la pelle durante l'inverno?

Il freddo e l'aridità invernale sono nemici della pelle che se non curata al meglio può seccarsi, arrossarsi, fino a spaccarsi. Quali sono i gesti da fare per preservare al meglio la pelle durante la stagione fredda?

Siamo in piena stagione invernale e il freddo s'intensifica sempre di più. A pagarne le spese è la pelle che se non protetta e lasciata esposta alle intemperie di pioggia, vento e neve, e non curata può disidratarsi fino ad arrossarsi, screpolarsi e nei casi più estremi a spaccarsi, presentando piccoli tagli che oltre ad essere antiestetici possono essere dolorosi. 
 
Idratazione fattore indispensabile

Ciò di cui necessita la pelle anche durante i mesi più freddi è una giusta idratazione, che le permette di rimanere morbida ed elastica anche con i clima più rigidi. Pulizia del viso ed idratazione sono alla base della routine che va seguita durante tutto l'anno: detergere la pelle quotidianamente, con prodotti delicati e mai aggressivi (durante l'inverno la pelle è più sensibile e tirata), non dimenticare mai di struccarsi prima di andare a letto ed applicare una crema viso idratante al mattino e alla sera, e una crema nutriente su tutto il corpo sono step fondamentali.

 

L'alimentazione è sempre fondamentale

C'è una cosa che però non bisogna mai dimenticare: l'idratazione arriva anche da ciò che mangiamo a tavola. Anche d'inverno bisogna bere almeno un litro e mezzo di acqua e dare spazio a cibi ricchi di vitamine e di acidi grassi essenziali. Via libera a spremute di agrumi come quella di arance, ricche di vitamina C che stimola la produzione di collagene, o di pompelmo, quest'ultima utile per riattivare la circolazione. Via libera anche a tisane, rigorosamente senza zucchero, quest'ultimo da tenere lontano poiché è uno degli alimenti più dannosi per la pelle poiché durante il processo di glicazione, legandosi alle proteine, distrugge collagene ed elastina spianando la strada alle rughe e alla perdita di elasticità. Non fate mai mancare in tavola verdure e frutta: vi sapranno dare il giusto quantitativo di vitamine e antiossidanti, indispensabili per nutrire al meglio la pelle.

Il bagno di vapore d'inverno...

Una vera a propria coccola per la pelle del viso durante l'inverno è il bagno di vapore: aggiungendo all'acqua calda degli oli essenziali come quello di limone o di camomilla questo trattamento di purificazione aiuta la pelle a rimuovere dolcemente le cellule morte, aprire i pori, eliminare i punti neri. Subito dopo però non dimenticate di applicare una crema idratante e riequilibrare il ph della pelle.

Ricordatevi di prendervi cura della vostra pelle, solo così si preserverà al meglio!